In giardino e in terrazzo:

  • Effettuare un trattamento diserbante per infestanti estive e rinverdente per il tappeto erboso.
  • Applicare tutori alle erbacee perenni alte che lo necessitano.
  • Arricchire il terrazzo e il giardino con fioriture estive già pronte ed erbacee perenni.
  • Ricordarsi di irrigare regolarmente vasi, fioriere e il giardino.
  • Concimare regolarmente le piante fiorite per garantire una rigogliosa fioritura.
  • Concimare le acidofile con sali di ferro per evitare l’ingiallimento delle foglie.
  • Eliminare i fiori appassiti dalle fioriture annuali.
  • Controllare la presenza di malattie e parassiti e se necessario intervenire con prodotti fitosanitari.

Nell’orto e nel frutteto:

  • Effettuare la potatura verde nel frutteto.
  • Tagliare succhioni, polloni e rami a legno in soprannumero nei fruttiferi.
  • Semine in piena terra: bieta, carota, cicoria, cipolla precoce, radicchio, endivia, fagiolo, finocchio, lattuga, porro, prezzemolo, rapa, rucola, scarola, zucchino.
  • Piantagioni e trapianti: cavolo estivo, finocchio, sedano.

In casa:

  • Trasferire all’esterno le piante, avendo cura di porle in luoghi ombreggiati.
  • Girare i vasi perché ricevano la stessa quantità di luce in ogni parte.
  • Sospendere le concimazioni fino a settembre.